Come risolvere il problema di ricarica lenta del Samsung Galaxy S7

Con la sua funzione di ricarica rapida, il #Samsung Galaxy S7 (# GalaxyS7) dovrebbe caricare completamente la batteria più velocemente del solito, ecco perché molti proprietari si lamentano di problemi di ricarica lenta quando notano che il telefono si sta caricando a un ritmo normale.

Per impostazione predefinita, la funzione di ricarica rapida è abilitata sul telefono, ma gli utenti possono effettivamente disabilitare le opzioni di ricarica rapida sia cablata che wireless. Ma abbiamo ricevuto segnalazioni secondo cui alcuni proprietari hanno riscontrato problemi come il telefono non si ricarica rapidamente mentre altri hanno affermato che la loro ricarica è semplicemente lenta. Proviamo a dare un'occhiata a questo problema un po 'più a fondo per far luce sulle domande che sono nelle menti dei proprietari.

Problema di ricarica lenta del Galaxy-S7

Prima di andare oltre, ecco un paio di problemi che abbiamo ricevuto dai nostri lettori che spiegano al meglio il problema della ricarica lenta con il Galaxy S7:

"Il mio telefono impiega troppo tempo per caricarsi e lo so come un dato di fatto perché i primi giorni sono riuscito a caricarlo completamente in meno di un'ora. Ora, occorrono da 3 a 4 ore per essere collegato prima che raggiunga il 90%. Ho già ricevuto un'unità difettosa o la batteria deve essere sostituita? È il nuovo Galaxy S7, che ho acquistato nuovo di zecca. Ragazzi, potete fornirmi alcune istruzioni su come risolvere questo problema? Grazie. "

“Il mio Galaxy S7 non si ricarica velocemente e questo mi preoccupa. Ho provato a utilizzare il caricabatterie con un cavo e ho provato anche il wireless ma non si ricarica rapidamente come prima. Ho fatto qualcosa di male? È un problema con il telefono? Ho provato a fare ricerche online e ci sono molti proprietari che riscontrano anche questo problema, quindi sono un po 'preoccupato. Ragazzi, per favore, aiutatemi. "

Se hai altri problemi con il tuo telefono, visita la nostra pagina di risoluzione dei problemi e trova problemi simili ai tuoi. Puoi utilizzare le soluzioni che ti abbiamo fornito. Se non funzionano o se hai bisogno di ulteriore assistenza, non esitare a contattarci compilando questo questionario.

Risoluzione dei problemi passo passo

Ci sono problemi che non possiamo risolvere da soli. Lo scopo di questa guida alla risoluzione dei problemi è determinare se il problema con il telefono è minore e può essere risolto eseguendo le procedure di risoluzione dei problemi di base. Proviamo a escludere una possibilità dopo l'altra finché non riusciamo a chiarire qual è il problema.

Passaggio 1: scopri se le tue app hanno qualcosa a che fare con il problema della ricarica lenta

Esistono due categorie generali per le app, preinstallate e di terze parti. Ognuna di queste app può causare problemi come questo e sebbene non possiamo individuare immediatamente quale sia il colpevole o se hanno qualcosa a che fare con esso, dobbiamo isolare il problema.

Ci sono state molte segnalazioni che suggeriscono che le app causano problemi di ricarica lenta perché più app vengono eseguite in background, più velocemente la batteria si scarica. In questo caso, le app consumano la batteria più velocemente di quanto il telefono possa assorbire, quindi anche se colleghi il dispositivo, ci vorrà comunque un'eternità per caricare completamente la batteria.

Tornando ad isolare il problema, devi avviare il tuo Galaxy S7 in modalità provvisoria:

  1. Tieni premuto il tasto di accensione.
  2. Non appena puoi vedere il "Samsung Galaxy S7" sullo schermo, rilascia il tasto di accensione e tieni immediatamente premuto il tasto Volume giù.
  3. Continua a tenere premuto il pulsante Volume giù fino a quando il dispositivo non termina il riavvio.
  4. Puoi rilasciarlo quando vedi "Modalità provvisoria" nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.

Potresti aver letto qualcosa sulla visualizzazione della schermata App recenti e chiudere tutte le app. La procedura sopra fa lo stesso trucco in una volta sola, infatti, disabilita temporaneamente tutte le app di terze parti lasciando quelle preinstallate in esecuzione.

Se il problema è stato causato da alcune app di terze parti, il dispositivo dovrebbe caricarsi (anche con ricarica rapida) correttamente in modalità provvisoria. Quindi, mentre il dispositivo è in questo stato, collegalo per caricarlo e guarda quanto velocemente può ricaricare la batteria. Poiché ci sono solo una manciata di app in esecuzione, dovrebbe esserci una notevole differenza nel tempo di ricarica.

Tuttavia, se la ricarica è ancora lenta, almeno una possibilità è stata esclusa. Quindi, continua la risoluzione dei problemi.

Passaggio 2: spegni il telefono e collegalo per caricarlo

Questo passaggio ci aiuterà a determinare se il telefono si ricarica normalmente quando non c'è nulla in esecuzione in background. Supponendo che il primo passaggio sia stato un guasto o che il telefono si sia ancora caricato lentamente, dobbiamo ancora determinare se le app preinstallate hanno qualcosa a che fare con esso o il firmware, la batteria o se si tratta di un problema hardware.

Se il problema era solo un'app o due o un problema tecnico del firmware, il telefono dovrebbe essere in grado di caricarsi normalmente quando è spento. Potrebbe anche caricarsi rapidamente considerando che lo schermo è spento e che ci sono poche possibilità che il dispositivo si surriscaldi.

Nel caso in cui il Galaxy S7 si carichi ancora lentamente quando è spento, non si carica affatto o si riscalda mentre è collegato, è molto probabilmente un problema hardware e già ora dovresti consultare immediatamente un tecnico o puoi riportare il telefono al negozio soprattutto se ha ancora pochi giorni in modo che possa essere sostituito.

D'altra parte, se il tuo telefono si carica bene quando è spento, allora deve essere solo un problema del firmware e ci sono un paio di cose che puoi fare o provare a risolvere il problema. Procedi al passaggio successivo.

Passaggio 3: prova a eliminare la cache di sistema e ricarica di nuovo il telefono

Altri suggeriscono di eseguire il dump del sistema, ma penso che questa procedura possa risolvere il problema soprattutto se si è verificato di recente e senza motivo apparente.

Sono stati segnalati problemi di ricarica lenta causati da aggiornamenti del firmware minori o maggiori, aggiornamenti delle app non riusciti e danneggiamento di alcune cache di sistema.

Pulire tutto il contenuto della partizione della cache è la cosa migliore che puoi fare in questa fase, quindi segui questi passaggi:

  1. Spegni il tuo Samsung Galaxy S7.
  2. Premi e tieni premuti i tasti Home e Volume SU, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando il Samsung Galaxy S7 viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume su.
  4. Quando viene visualizzato il logo Android, è possibile rilasciare entrambi i tasti e lasciare il telefono per circa 30-60 secondi.
  5. Usando il tasto Volume giù, naviga tra le opzioni ed evidenzia "cancella partizione cache".
  6. Una volta evidenziato, puoi premere il tasto di accensione per selezionarlo.
  7. Ora evidenzia l'opzione "Sì" utilizzando il tasto Volume giù e premi il pulsante di accensione per selezionarlo.
  8. Attendi fino a quando il telefono non ha terminato di eseguire il ripristino totale. Una volta completato, evidenzia "Riavvia il sistema ora" e premi il tasto di accensione.
  9. Il telefono ora si riavvierà più a lungo del solito.

Dopo aver cancellato la partizione della cache, collega di nuovo il telefono e verifica se questa volta si carica correttamente. In caso contrario, c'è un'altra procedura che dovresti provare di seguito.

Passaggio 4: riporta il telefono alle impostazioni predefinite di fabbrica e prova a caricarlo di nuovo

In altre parole, resetta il telefono. Non hai molte opzioni in questo momento e considerando che il problema si è appena verificato senza una ragione apparente, c'è la possibilità che qualcosa sia andato storto con alcuni dati. Hai già svuotato la cache di sistema, quindi questa volta prova a eliminare tutti i dati ma, ovviamente, assicurati di eseguire il backup di file importanti, musica, video e foto. Se si dispone di una scheda microSD, trasferirla e rimuovere la scheda SD. Quindi, rimuovi il tuo account Google e disabilita il blocco dello schermo in modo da non far scattare la funzione antifurto e quindi segui questi passaggi:

  1. Spegni il tuo Samsung Galaxy S7.
  2. Premi e tieni premuti i tasti Home e Volume SU, quindi tieni premuto il tasto di accensione.

NOTA : non importa per quanto tempo tieni premuti i tasti Home e Volume su, non influirà sul telefono ma quando tieni premuto il tasto di accensione, è allora che il telefono inizia a rispondere.

  1. Quando il Samsung Galaxy S7 viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume su.
  2. Quando viene visualizzato il logo Android, è possibile rilasciare entrambi i tasti e lasciare il telefono per circa 30-60 secondi.

NOTA : il messaggio "Installazione dell'aggiornamento del sistema" potrebbe essere visualizzato sullo schermo per diversi secondi prima di visualizzare il menu di ripristino del sistema Android. Questa è solo la prima fase dell'intero processo.

  1. Utilizzando il tasto Volume giù, navigare tra le opzioni ed evidenziare "cancella dati / ripristino dati di fabbrica".
  2. Una volta evidenziato, puoi premere il tasto di accensione per selezionarlo.
  3. Ora evidenzia l'opzione "Sì - elimina tutti i dati utente" utilizzando il tasto Volume giù e premi il pulsante di accensione per selezionarlo.
  4. Attendi fino a quando il telefono non ha terminato di eseguire il ripristino totale. Una volta completato, evidenzia "Riavvia il sistema ora" e premi il tasto di accensione.
  5. Il telefono ora si riavvierà più a lungo del solito.

Questa è l'ultima risorsa e si prevede che un problema come il tuo venga risolto eseguendo questa procedura, in caso contrario, è il momento di visitare un tecnico o restituire il telefono.

Connettiti con noi

Siamo sempre aperti ai tuoi problemi, domande e suggerimenti, quindi non esitare a contattarci compilando questo modulo. Questo è un servizio gratuito che offriamo e non ti addebiteremo un centesimo per questo. Ma tieni presente che riceviamo centinaia di e-mail ogni giorno ed è impossibile per noi rispondere a ciascuna di esse. Ma stai certo che leggiamo ogni messaggio che riceviamo. Per coloro che abbiamo aiutato, spargi la voce condividendo i nostri post con i tuoi amici o semplicemente mettendo mi piace alla nostra pagina Facebook e Google+ o seguici su Twitter.