Come riparare un alimentatore Xbox One che non funziona

Il tuo alimentatore Xbox One non funziona? O sospetti che sia danneggiato e causi un problema alla console?

Un alimentatore (PSU) problematico può causare seri problemi con la tua console Xbox One. La tua Xbox One può essere una fonte di mal di testa per te se non affronti subito il problema con l'alimentatore. È necessario risolvere i problemi dell'alimentatore se non funziona o se la console si trova in una di queste situazioni:

  • Xbox One si riavvia in modo casuale da solo
  • Xbox One non si accende.

Cause dei problemi relativi all'alimentatore Xbox One

Un PSU Xbox One può guastarsi a causa di sbalzi di tensione, scarsa manutenzione, scarsa ventilazione o normale usura. Improvvisi picchi di tensione nella linea principale possono danneggiare gli apparecchi e qualsiasi elettronica. Se ti trovi in ​​un'area con linee elettriche irregolari, questo può essere un motivo per cui l'alimentatore è danneggiato. I temporali che colpiscono una linea elettrica possono facilmente friggere anche qualsiasi dispositivo elettrico collegato in casa.

Se l'alimentatore è posizionato vicino a una fonte diretta come un forno, una fornace, una fonte di calore, la luce solare diretta o un amplificatore, potrebbe surriscaldarsi. Le sue prestazioni termiche possono degradarsi al punto in cui può fallire in modo permanente.

Un altro possibile motivo di guasto dell'alimentatore è la polvere. Assicurati di pulirlo regolarmente proprio come la console per evitare problemi.

Risoluzione dei problemi di un alimentatore Xbox One che non funziona

Ci sono un paio di passaggi che puoi fare per riparare un cattivo PSU Xbox One.

  1. Ventilare la PSU. 

    Metti l'alimentatore lontano da fonti di calore diretto come radiatore, forno, fornace, amplificatore o registratore di calore. Se posizionato vicino a una fonte di calore, l'alimentatore può facilmente surriscaldarsi e causare lo scioglimento o il danneggiamento dei componenti.

    Pulisci l'alimentatore dalla polvere poiché le sue prestazioni termiche possono diminuire drasticamente se c'è troppa polvere su di esso. Quindi, assicurati che l'alimentatore si raffreddi se è diventato troppo caldo per essere toccato.

    NOTA : la PSU può surriscaldarsi anche se funziona normalmente. Tuttavia, se è diventato insolitamente caldo al tatto o se odora di plastica bruciata, assicurati di scollegarlo immediatamente dalla presa di corrente e dalla console.

  2. Ripristina la PSU.

    Se la tua console Xbox One non funziona o se sospetti che ci sia un problema con l'alimentatore, è una buona idea reimpostare l'alimentatore. 

    Come ripristinare una PSU Xbox One originale.

    - Spegni la console Xbox One e scollega il cavo di alimentazione dall'Xbox e dalla presa a muro. 

    -Attendere 10 secondi per consentire il ripristino della PSU. 

    -In seguito, collegare il cavo di alimentazione alla presa a muro ma NON ancora alla console. 

    -Controllare la spia o il LED della PSU Se il LED sulla PSU si accende, collegare l'altra estremità del cavo di alimentazione dalla PSU alla console ma non accendere ancora la console. 

    Ci sono due situazioni che possono verificarsi dopo questo:

    la console Xbox One si riaccende,

    la console Xbox One non si accende ma il LED PSU è acceso o

    il LED PSU non si spegne o lampeggia.

    La console Xbox One non si accende ma il LED PSU è acceso

    Se questa è la tua situazione, controlla di nuovo il LED sulla PSU. Se il LED è ancora acceso sulla PSU (dopo aver collegato il cavo di alimentazione alla console), riaccendi la console premendo il pulsante Xbox nella parte anteriore. Se la console si accende, potresti aver risolto il problema.

    Se la console non si accende ma il LED PSU è ancora acceso , allora hai un problema con la tua console Xbox One e NON con l'alimentatore. Sostituire l'alimentatore a questo punto è inutile. Devi invece far riparare la console. 

    Il LED PSU non si spegne o lampeggia

    Se la spia PSU si spegne o rimane lampeggiante quando si collega la console dopo un ripristino PSU, questo è un problema PSU . È necessario sostituire l'alimentatore poiché la console è molto probabilmente a posto. Puoi contattare Microsoft in modo che possano farti acquistare un alimentatore. 

    NOTA : al momento della stesura di questo articolo, Xbox One non viene più prodotta, quindi molto probabilmente finirai per ottenere una nuova Xbox One poiché Microsoft non offre più la riparazione ufficiale per questo. Se conosci un negozio di terze parti che potrebbe aiutarti, porta loro la console.

    Come resettare una PSU Xbox One X o S.

    I modelli Xbox One S o X hanno l'alimentatore interno. Se la console non si accende o continua a riavviarsi da sola, potrebbe essere necessario reimpostare l'alimentatore per risolverlo. Ciò può accadere soprattutto se di recente si è verificato un aumento di tensione.

    Per ripristinare un PSU Xbox One X o S:

    -Scollegare il cavo di alimentazione dalla console.

    -Aspetta 10 secondi.

    -Collegare il cavo di nuovo alla console, quindi premere il pulsante Xbox sulla parte anteriore della console.

    Se la console si accende, il ripristino dell'alimentazione interno ha funzionato. Eseguire questo passaggio se il problema si ripresenta.

NOTA : al momento della stesura di questo articolo, Xbox One non viene più prodotta, quindi molto probabilmente finirai per ottenere una nuova Xbox One poiché Microsoft non offre più la riparazione ufficiale per questo. Se la tua Xbox One o l'alimentatore non funzionano ancora, prova a visitare un negozio di elettronica locale per vedere se possono aiutarti a riparare il tuo dispositivo.

Letture consigliate:

  • Come riparare il controller Xbox One non si sincronizza | Non si connetterà
  • Come correggere i download di giochi o app lenti per Xbox One
  • Semplici passaggi per riparare Xbox One che non si connetterà a Live
  • Modi per ripristinare una Xbox One (ripristino delle impostazioni di fabbrica, ripristino software, ripristino hardware)

Fatti aiutare da noi.

Hai problemi con il tuo telefono? Non esitate a contattarci utilizzando questo modulo. Cercheremo di aiutare. Creiamo anche video per coloro che vogliono seguire istruzioni visive. Visita il nostro canale Youtube GalaxyS2 per la risoluzione dei problemi.