5 migliori assistenti personali per Android nel 2020 | Il Droide

Gli assistenti personali sono disponibili da un po 'di tempo e questo ha portato alla migliore app di comando vocale per la popolarità di Android. Il lancio dell'assistente vocale Siri di Apple nel 2011 ha segnato l'arrivo mainstream degli assistenti vocali sui dispositivi mobili. Non è stato fino a quando Google ha sviluppato i comandi vocali di Google Now, che ora si è evoluto nell'intelligenza artificiale con Google Assistant. Tuttavia, gli assistenti vocali non si limitano alle offerte di Google o Apple. Ci sono molti nuovi arrivi sulla scena, consentendo ai clienti la scelta di provare diversi assistenti vocali. Oggi parleremo di alcune di queste offerte. Tieni presente che questi sono disponibili gratuitamente, quindi non devi spendere un centesimo per ottenere l'esperienza dell'assistente vocale. Alcuni dispositivi vengono forniti in bundle con assistenti vocali,sebbene la versatilità della piattaforma Android consenta l'utilizzo di altri assistenti vocali in tandem.

Dato il tipo di opzioni che hai, può essere abbastanza difficile scegliere la migliore app di comando vocale per Android. Tenendo presente questo, parleremo di alcune opzioni disponibili per i clienti in questo momento. Ha senso usarli tutti perché sono tutti abbastanza decenti di per sé.

I migliori assistenti personali per Android

migliore app di comando vocale per Android

1) Amazon Alexa

Uno degli assistenti vocali più popolari in circolazione in questo momento, Amazon Alexa è intelligente e può afferrare rapidamente i tuoi comandi. Questo assistente si trova in una serie di prodotti Amazon, inclusi gli altoparlanti domestici Echo e un gruppo di tablet Amazon Fire. Considerando la popolarità del prodotto, Amazon lo ha persino reso disponibile come offerta scaricabile su Google Play Store, eliminando così l'esclusività con i prodotti Amazon. L'HTC U11 è stato uno dei primi telefoni a supportare l'app. Ma successivamente, più telefoni sono stati aggiunti alla formazione.

In termini di funzionalità, hai la possibilità di accedere rapidamente a tutti i dati di cui hai bisogno, visualizzare i dettagli sui tuoi dispositivi domestici Alexa accoppiati e altro ancora. Puoi persino utilizzare questa app per controllare i dispositivi Alexa in casa, rendendolo un assistente vocale davvero speciale. È un download gratuito, naturalmente, e non richiede alcun investimento per essere utilizzato. Se non hai alcun prodotto Alexa a casa, puoi semplicemente usarlo come assistente vocale intelligente sul tuo telefono. L'assistente vocale è già stato scaricato quasi 10 milioni di volte. E con buone recensioni da parte dei clienti, vale sicuramente la pena provare questa app.

Scaricalo ora: qui

migliore app di comando vocale per Android

2) Assistente Google

Uno degli assistenti virtuali più intelligenti del nostro tempo, l'Assistente Google è intelligente, spiritoso e veloce. Grazie al motore AI utilizzato qui, gli utenti possono avere una normale conversazione con l'assistente mentre completano le loro attività in pochissimo tempo. Oltre a richiamare i tuoi promemoria o controllare il tempo, l'assistente può anche scattare rapidamente un selfie con un comando, distinguendolo dal resto della concorrenza. Può persino riprodurre video da YouTube. Il tipo di attività che può svolgere sul tuo telefono è davvero sbalorditivo.

Google Assistant sta attualmente alimentando la linea Pixel di punta dell'azienda, Google Home e gli smartwatch Android Wear 2.0. Sebbene inizialmente si credesse che fosse un'esclusiva per i dispositivi Pixel, la società ha da allora annunciato che sarà reso disponibile sui dispositivi Marshmallow e Nougat, con i dispositivi Oreo da seguire una volta che l'aggiornamento sarà disponibile per tutti i dispositivi. Tuttavia, questo non significa necessariamente che puoi ottenere l'Assistente Google sul tuo Marshmallow o Nougat con smartphone Android. Google sta selezionando in modo selettivo i dispositivi che riceveranno l'aggiornamento in base a fattori sconosciuti. Ma a questo punto, sembra che la società includa solo telefoni di punta. A partire da ora, Assistant si trova su LG G6, Samsung Galaxy S8 e OnePlus 5, mentre dispositivi più vecchi come OnePlus 3T, Samsung Galaxy S7 / S7 edge e LG G5 stanno ricevendo supporto gradualmente.

Scaricalo ora: qui

migliore app di comando vocale per Android

3) Microsoft Cortana

L'offerta di Microsoft per lo spazio dell'assistente virtuale è arrivata circa tre anni e mezzo fa. Non è stato molto popolare sul mercato, ma le prestazioni sono più che impressionanti. Può eseguire la maggior parte delle attività native come chiamare i promemoria delle impostazioni, darti aggiornamenti sulla tua giornata e così via. Naturalmente, può anche richiamare i risultati della ricerca da Bing se si effettua un comando vocale che richiede immagini o informazioni su un argomento. È un servizio a tutto tondo ed è sul punto di arrivare a una manciata di dispositivi grazie all'integrazione di Amazon Alexa.

Come nel caso di qualsiasi assistente vocale, anche Cortana impara con i tuoi schemi di ricerca e utilizzo nel tempo. Diventa più intelligente e impara ad adattarsi alla tua voce con il passare dei giorni. Questa caratteristica rende gli assistenti vocali uno strumento molto utile al giorno d'oggi. Cortana è consigliato anche per i clienti che sono intrecciati con i servizi di Microsoft, in quanto ha un'integrazione abbastanza decente con i loro servizi. Tuttavia, non tutte le app supporteranno Cortana, quindi assicurati di controllare. È scaricabile gratuitamente dal Play Store ed è compatibile con i dispositivi con Android 4.4 e versioni successive.

Scaricalo ora: qui

migliore app di comando vocale per Android

4) Lyra

Ancora un altro assistente vocale completo di terze parti, Lyra è praticamente simile a Jarvis ma con l'importante aggiunta della traduzione. L'assistente vocale può aiutarti a tradurre frasi in 80 lingue, una caratteristica fondamentale se ti trovi in ​​un paese straniero. La migliore app di comando vocale per Android può impostare i tuoi promemoria, prendere appunti veloci e fare molto di più. Il widget di accesso rapido sulla schermata iniziale ti consente di avviare rapidamente Lyra in pochi istanti. Puoi anche chiedere a Lyra di raccontarti una barzelletta o di controllare il tempo fuori. Semplicemente non mancano le funzioni che questo assistente vocale può eseguire. Tenendo presente questo, vale la pena dare un'occhiata all'assistente vocale. Lyra funziona con dispositivi con Android 4.0.3 e versioni successive, coprendo un'ampia gamma di smartphone e tablet.

Scaricalo ora: qui

5) Jarvis

Si tratta di un assistente vocale intelligente che può fungere da alternativa ai servizi di cui sopra. Sebbene non abbia tanti assi nella manica come le altre offerte che abbiamo menzionato, vale comunque la pena di provare dato che porta con sé un diverso set di funzionalità. Jarvis ora include anche un'app Android Wear, che ti consente di eseguire comandi vocali rapidi direttamente dal polso. Jarvis ti consentirà di effettuare chiamate, scrivere messaggi, impostare promemoria e altro ancora usando solo la voce. Inoltre, può anche eseguire alcune attività di sistema come l'attivazione di Wi-Fi, Bluetooth, flash, ecc. È supportata anche la riproduzione di musica.

Poiché proviene da uno sviluppatore indipendente, l'assistente vocale viene fornito con annunci e acquisti in-app. Questo non dovrebbe intralciare molto l'utilizzo. L'app supporta solo la lingua inglese al momento.

Riceveremo una commissione di vendita se acquisti articoli utilizzando i nostri link. Per saperne di più.