Come controllare la presenza di virus sul tuo telefono Android

Se sospetti che il tuo telefono possa ospitare un virus, sei nel posto giusto. Questo breve tutorial mostrerà i passaggi semplici e facili per rilevare un malware e come rimuoverlo sul tuo Android.

Cos'è un virus?

Tecnicamente, un virus informatico è un programma progettato per devastare un sistema. Uno dei segni distintivi di un virus è la sua capacità di replicare e corrompere altri programmi e file. In questo senso, finora non c'è stato un virus Android. Ma poiché il termine virus è stato coniato liberamente da milioni di persone nel corso degli anni per coprire quasi tutte le forme di app, programmi o comportamenti dannosi in Android, preferiamo usarlo anche qui. Quindi, quando diciamo virus, può significare qualsiasi app o software dannoso nella piattaforma Android.

Il tuo Android può prendere un virus?

Nel corso degli anni, ci sono state molte forme di virus che causano problemi in ambiente Android. I più comuni includono spyware, ransomware e fastidiosi pop-up. Gli spyware Android sono progettati principalmente per spiare le tue abitudini di navigazione in modo che i dati su di essi possano essere venduti a inserzionisti di terze parti. In alcuni casi estremi di recente, il ransomware ha fatto notizia in tutto il mondo dopo che sono stati colpiti numerosi obiettivi di alto profilo e istituzioni critiche. Il ransomware copre tutti i tipi di software dannoso che prende il controllo di un dispositivo, lo blocca e costringe l'utente a pagare un importo per recuperare l'accesso.

Come verificare se il tuo telefono ha un virus?

I virus Android, per quanto possibile, non vogliono far conoscere la loro presenza. Sfruttano la furtività e possono essere attivati ​​da remoto quando un utente non se lo aspetta. Se non stai attento o non stai attento ai segni di malware o virus sul tuo dispositivo, potresti finire per chiederti cosa c'è che non va nel tuo telefono la maggior parte del tempo. Fortunatamente, ci sono molti segni rivelatori sottili ed evidenti di infezione da virus su un dispositivo Android. Dai un'occhiata qui sotto.

Le app continuano a bloccarsi . Sebbene sia normale che alcune app si blocchino di tanto in tanto, un arresto anomalo casuale ed eccessivo può essere un segno di malware. Se ultimamente hai notato che il tuo dispositivo ha problemi con le app che si bloccano senza motivo apparente, è probabilmente giunto il momento di verificare la presenza di malware.

L'utilizzo dei dati è aumentato . La maggior parte dei virus è progettata per segnalare a un server di controllo da qualche parte. Potrebbero inviare informazioni rubate o tentare di comunicare con un hacker per la loro prossima mossa. Questi tipi di attività si verificano spesso in background, quindi non è necessario aprire necessariamente l'app non valida. Se hai notato che l'utilizzo dei dati è aumentato ultimamente, anche se non stai utilizzando Internet molto, può essere un segno di un'infezione da virus.

Popup casuali o eccessivi . Popup rari quando si utilizza un browser Web o quando si esegue un'app possono essere normali. Tuttavia, se vengono visualizzati popup anche quando non si apre un browser o quando si utilizza un'app completamente diversa, potrebbe esserci malware nel telefono. I pop-up dannosi sono spesso causati da un'app difettosa che potresti aver installato in passato. In alcuni casi, le app dall'aspetto legittimo potrebbero aggiornarsi a una versione sinistra dopo un po 'di tempo e causare la visualizzazione di popup.

Aumento della bolletta telefonica . Ti chiedi perché la tua bolletta telefonica è aumentata? Può essere dovuto a un virus. È noto che alcune versioni di malware utilizzano un servizio di sms premium per inviare messaggi. Se non sei attento, il tuo operatore potrebbe addebitarti questi messaggi pensando che tu ne sia a conoscenza.

Presenza di app aliene . Hai notato alcune app sconosciute? Anche in questo caso, potrebbe essere causato da un malware. Se nel telefono è presente un'app che non ricordi di aver installato, assicurati di eliminarla immediatamente. Alcuni malware potrebbero prendere il controllo del telefono e comprometterne la sicurezza. Una volta che ciò accade, altre app potrebbero essere installate a tua insaputa.

Problema di esaurimento della batteria . Perdere la carica della batteria è normale, ma se hai notato che il consumo della batteria è diventato molto rapido ultimamente, potrebbe essere dovuto a un virus. Alcune attività malware in background possono richiedere molte risorse e consumare molta energia. Quando si ha a che fare con un problema di consumo rapido della batteria, l'infezione da virus dovrebbe sempre essere considerata una delle possibili cause.

Surriscaldamento e prestazioni lente . Un altro ovvio effetto collaterale dell'infezione da virus in Android è il surriscaldamento, il congelamento o il ritardo. Sebbene sia normale che un telefono si surriscaldi, dovresti stare attento a sospettare la presenza di un virus se il tuo telefono continua a surriscaldarsi o se le sue prestazioni sembrano lente.

Come rimuovere un virus su Android

Se sospetti che ci sia un virus sul tuo telefono a causa della presenza di uno o più sintomi sopra menzionati, ci sono una serie di cose che puoi fare.

Ripristino delle impostazioni di fabbrica

Sembra drastico e inutile in una fase così precoce della tua scala di risoluzione dei problemi, ma potrebbe anche essere il più efficace. Puoi scegliere di farlo a seconda della situazione in cui ti trovi. Ad esempio, se il tuo telefono è già diventato troppo problematico e riesci a malapena a usarlo a causa di pop-up, surriscaldamento o prestazioni lente, dubitiamo che ci sia qualcosa di più efficace che puoi fare altro che ricominciare da capo. Effettuando un ripristino delle impostazioni di fabbrica, puoi rimuovere la causa del virus e i sintomi in un colpo solo.

Il ripristino delle impostazioni di fabbrica cancellerà tutti i tuoi dati personali, quindi se puoi, prova a creare un backup delle tue foto, video, documenti, ecc. Insostituibili prima di pulire il telefono.

Installa un'app antivirus

Prima di reinstallare le tue app, assicurati di aggiungere un altro livello di protezione al tuo dispositivo. Avere un antivirus, anche se non garantisce al 100% che aiuterà, è sicuramente una buona idea. C'è una costante battaglia al gatto e al topo tra gli editori di antivirus e gli sviluppatori di malware, quindi i virus più nuovi e più nascosti potrebbero ancora riuscire a passare attraverso un sistema di rilevamento antivirus.

Esistono molte app antivirus che puoi utilizzare in Google Play Store. Assicurati di sceglierne uno da una fonte attendibile. Tieni presente che alcuni malware potrebbero mascherarsi anche come app antivirus. Resta con app antivirus di editori noti come AVG, Norton, ecc.

Rimuovi manualmente le app dannose

Se pensi che il virus ritorni dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica, probabilmente è perché hai semplicemente installato lo stesso set di app. Per verificare, prova ad avviare il dispositivo in modalità provvisoria e osservalo. La modalità provvisoria è un ottimo strumento per rilevare un'app problematica. In questa modalità, tutte le app di terze parti verranno sospese, quindi se il problema è assente quando il tuo Android è in esecuzione in modalità provvisoria, significa che nel sistema è presente un'app dannosa. In questa modalità, dovresti essere in grado di utilizzare normalmente le app preinstallate e di utilizzare i servizi di rete di base senza problemi.

Se non sai come avviare il tuo Android in modalità provvisoria, usa Google per cercarli.

Per identificare quale delle tue app sta causando il problema, dovresti riavviare il telefono in modalità provvisoria e seguire questi passaggi:

  1. Avvia in modalità provvisoria.
  2. Verifica il problema.
  3. Dopo aver confermato che la colpa è di un'app di terze parti, puoi iniziare a disinstallare le app individualmente. Ti suggeriamo di iniziare con quelli più recenti che hai aggiunto o quelli che non hai installato.
  4. Dopo aver disinstallato un'app, riavvia il telefono in modalità normale e verifica il problema.
  5. Se il tuo telefono è ancora problematico, ripeti i passaggi 1-4.

Fai attenzione quando installi le app

Sei la prima linea di difesa del tuo dispositivo. Se non stai attento quando scegli le app, c'è una grande possibilità che possa essere infettato da un virus nel prossimo futuro. Sii molto vigile quando acquisti app poiché sono la ragione principale di molti casi di malware. Alcune app potrebbero inizialmente presentarsi come legittime, ma potrebbero cambiare la loro vera natura senza che tu lo sappia dopo un po 'di tempo. Attenersi alle app ufficiali ed evitare quelle da fonti sconosciute. Se non sei sicuro, prova a fare qualche ricerca o leggi le recensioni di altri utenti. Inoltre, assicurati di avere sempre un'app antivirus affidabile in modo che ci sia una protezione extra oltre alla sicurezza di Android. Assicurati di utilizzare un solo antivirus alla volta. Avere più di uno può causare gravi problemi di prestazioni.